header image
 

Vomito parole inutili.

Ci sono cose che non puoi dire.

Nel senso che le pensi, sono talmente vere che rispecchiano davvero cio’ che la tua mente elabora osservando fatti, situazioni ed avvenimenti NON casuali che se le dicessi, se solo la mia bocca si aprisse per far uscire semplicemente l’aria che serve per parlare…BOOM! Catastrofe!

Accade come in quella soap opera trash che vedo spesso io.

Lui scrive una lettera dove dice tutto, proprio tutto riguardo i propri sentimenti nei confronti della moglie che aspetta un bambino che non e’ suo, nel senso che non l’ha fatto lui con lei, di lei si sa che e’ suo ecco, madre sempre certa e’! :-)

Insomma sto tizio scrive un sacco di pensieri su di lei, su quel bambino che non e’ suo, che non ama e non amera’ mai!

Ad un certo punto si blocca, ci pensa e strappa tutto. Perche’? Perche’ riflettendo si dice che raccontando tutta la verita’ alla moglie, cioe’ che ama ancora e nonostante tutto lei ma non quel bambino che porta in grembo, non e’ che quella salterebbe di felicita’!

Il punto e’ che secondo me,non si dovrebbe andare troppo in fondo.Ma allora ci si prende in giro? Si tengono in piedi rapporti d’amicizia e d’amore e di conoscenza solo per convenienza o chissa’ quale altro motivo? Credo di no.

Certo a certuni mi verrebbe voglia di schiaffargli tutto in faccia e sputargli e tirargli quattro pugni eheheh ultimamente una voglia insana fortissima :D ma non si risolve nulla. Di solito non ci capiscono e noi non capiamo la loro posizione e quindi non si capisce l’antipatia e questo comunque non fa cambiare atteggiamento.

Quindi sprecare fiato perche’? Dire tutto perche’? Credo non si tratta di ipocrisia, ne’ di convenienza, siamo umani e comunque sentiamo quel bisogno di un confronto a volte per afferrare la nostra posizione, per affermarla o capire quella dell’altro.

Tutto questo sai da cosa e’ nato?da quale pensiero? dal semplice pensiero del quieto vivere, dal non volersi in fondo mettere in una situazione che alla fine mi dispiacerebbe pure…vedi poi quanto sono tranquilla :-) e cosi sfogo sempre qui…ho come vomitato parole inutili per non esplodere e provocare catastrofi che avrebbero ferito.

~ di Zagara on 12 Aprile 2013. Tagged: , ,

2 Risposte to “Vomito parole inutili.”

  1. molto spesso siamo costretti a porre un freno a quello che realmente pensa la nostra mente e dunque a quanto saremmo capaci di dire o fare…(“bedda matri!!”) non per questo dobbiamo sottovalutarci.

    ciao zagarella!

  2. La verità fa male, però serve sempre per mettere alla prova un rapporto con una persona. Vince su tutto, soprattutto sulle menzogne. Come si dice “le bugie hanno le gambe corte”. Ed è vero, i bugiardi se ne facciano una ragione! Saluti